post-title I clienti del ristorante non sapevano che il cibo era congelato: 4 mesi di reclusione

I clienti del ristorante non sapevano che il cibo era congelato: 4 mesi di reclusione

Posted by:

I clienti del ristorante non sapevano che il cibo era congelato: 4 mesi di reclusione

Che in qualità di clienti profumatamente paganti, noialtri si abbia diritto a trovare sul menu la corretta indicazione dei prodotti congelati, non è una novità.

Attenzione però, da oggi non basta più.

Lo ha deciso ieri la Cassazione penale confermando la condanna a 4 mesi di reclusione a carico di un ristoratore milanese.

In pratica, la generica postilla nel menu non è più sufficiente, si deve per forza ricorrere a elementi grafici quali per esempio «asterischi a fianco dei prodotti» o una «apposita avvertenza collocata in grassetto prima della lista delle pietanze e non già relegata, con carattere minuscolo, a margine delle pagine di presentazione del locale».

Altrimenti, se il ristoratore non dà piena evidenza al suo cliente, commette il reato di frode in commercio.

Il motivo lo sappiamo, ma alla luce della nuova pesante sentenza, è bene ribadirlo. Non è sufficiente garantire la qualità del prodotto venduto (fresco, surgelato o congelato). Non basta neanche il fatto che il personale di sala sia addestrato per offrire tutte le delucidazioni del caso, in quanto ciò presuppone «l’iniziativa del cliente, il quale doveva essere ben accorto».

 

Crediti: italia Oggi

ULTIMI POST

39° mostra mercato “il tartufo bianco”

26 ottobre 2018

La manifestazione chiude una lunga serie di iniziative che, a partire dai p

Hamburger fatto in casa senza errori

17 ottobre 2018

  Da cibo proibito a icona sexy, da junk

Prosciutto del Casentino e della Valtiberina

5 ottobre 2018

La conca dell’alto corso dell’Arno era un tempo terra di boscaioli e pastor

La Bisaccia del Tartufaio 2018

5 ottobre 2018

“La Bisaccia del Tartufaio” un'importante rassegna culturale enogastronomic

Berremo Coca Cola alla marijuana?

4 ottobre 2018

Coca Cola è in trattativa con Aurora, azienda specializzata nella produzion

I clienti del ristorante non sapevano che il cibo era congelato: 4 mesi di reclusione

28 agosto 2018

Che in qualità di clienti profumatamente paganti, noialtri si abbia diritto

Sapori DiVini, La Macelleria Romanelli, vince il “Concorso sul lombetto sott'olio”

23 maggio 2018

La nota macelleria monterchiese è aperta da ben 26 anni. Elio, la moglie De

Masterchef, vince Simone!!!

9 marzo 2018

Una super finale quella della settima stagione di MasterChef Italia! Simone

A tavola con Montalbano: i 5 piatti più amati dal Commissario di Vigata

7 marzo 2018

Da vero siciliano, il nostro Commissario preferito è davvero una buona forc

Masterchef, ed ora la Finale!!!

2 marzo 2018

Una puntata decisiva l'undicesima della settima stagione di MasterChef Ital

Masterchef, Sono rimasti in cinque!!!

23 febbraio 2018

Una Mystery Box con ospiti speciali, quella della decima puntata della sett

Boom del turismo enogastronomico italiano: cresce del 10%. La Toscana è tra le mete top

20 febbraio 2018

Il turismo enogastronomico piace e cresce con trend deciso: un italiano su

Masterchef, escono in tre!!!

16 febbraio 2018

Quanta adrenalina nella nona puntata di MasterChef Italia! Dopo una Mystery

La pasta ‘ncasciata di Montalbano

13 febbraio 2018

Concluso Sanremo, neanche il tempo di spegnere gli ultimi microfoni dell’Ar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici per una tua migliore esperienza di navigazione. Accettando esplicitamente l'utilizzo dei cookie, confermi di accettare la nostra policy di uso dei cookie.