Prosciutto Cotto Online

Miglior Prosciutto Cotto del 2022 – Guida all’acquisto, Classifica e Recensioni

Prosciutto Cotto Online

Il prosciutto cotto è un salume non insaccato sottoposto a cottura, ricavato dalla coscia del suino e ricoperto parzialmente di cotenna.

Per la sua produzione vengono utilizzate solo le cosce del suino e non è pertanto previsto l’impiego di altre parti del corpo, diversamente non potrebbe essere definito col suddetto nome.

Essa prevede inoltre dei passaggi essenziali, ossia macellazione dell’animale, lavorazione dell’arto (divisione, rimozione del grasso e delle ossa e massaggiatura), cottura a vapore e collocazione all’interno delle confezioni.

Si riconosce sia dal suo caratteristico colore rosa, sia dalla presenza di una parte di grasso bianco facilmente staccabile.

In commercio sono disponibili numerose varianti di questo alimento, ma come si fa a scegliere la più adatta alle proprie esigenze? Scopriamolo subito in questa utilissima guida all’acquisto ricca di consigli e recensioni!

Tabella comparativa

1° Classificato

Pregi

Prodotto dalla qualità eccellente; ottimo rapporto qualità/prezzo; il quantitativo presente all’interno della confezione permette di servire un grande numero di commensali.

Difetti

Per questo prodotto non è stato segnalato alcun lato negativo, in quanto ha ampiamente soddisfatto le aspettative di tutti i clienti.


2° Classificato

Pregi

Ottima idea regalo; design della confezione accattivante; aroma irresistibile.

Difetti

Alcuni clienti ritengono che la presenza di grasso sia eccessiva.


3° Classificato

Pregi

Ottimo compromesso tra qualità e prezzo; aspetto a dir poco invitante; bassa presenza di grasso; apporto calorico limitato; si scioglie in bocca; gusto per nulla sapido.

Difetti

Per questo prodotto non sono stati scritti lati negativi, visto che ha ampiamente soddisfatto le aspettative di tutti i clienti.


Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior Prosciutto Cotto

Quando ci si appresta ad acquistare un prosciutto cotto, si raccomanda di prendere in considerazione i tre criteri indicati qui sotto.

Qualità del prodotto

Il prosciutto cotto, secondo le attuali norme legislative che ne disciplinano la produzione e la vendita, è suddiviso in:

  • prosciutto cotto di alta qualità: tale dicitura è volta a identificare un prosciutto composto da almeno tre dei quattro muscoli dell’intera coscia del maiale, con un grado di umidità inferiore al 76,5% e senza polifosfati oppure proteine della soia;
  • prosciutto cotto scelto: sta a indicare la presenza minima di tre dei quattro muscoli principali della coscia del maiale, l’umidità è pari al 79.5% ed è previsto il trattamento con proteine del latte oppure della soia;
  • prosciutto cotto: è la qualità decisamente più bassa, poiché registra un livello di umidità superiore all’80% ed è trattato con i polifosfati.

Grasso facilmente staccabile

Un prosciutto cotto di tutto rispetto presenta una parte di grasso color bianco lucido facilmente staccabile dal resto della polpa.
Il grasso può essere anche presente all’interno di quest’ultima, ma deve corrispondere a una lievissima venatura.

Colore della polpa

La polpa di un buon prosciutto cotto deve presentare una colorazione rosa vivace ed essere priva di sfumature grigie oppure verdastre.
In quest’ultimo caso non comprare assolutamente il prodotto, poiché indice di deperimento.

I Migliori Prosciutti Cotto – Classifica del 2022

Vediamo insieme la classifica completa e le recensioni dei migliori prosciutto cotto che abbiamo testato.

1° – Prosciutto Cotto dalla Lombardia ‎Salumi Pasini

Confezione da 9.2 chili di prosciutto cotto intero di alta qualità prodotto dall’azienda lombarda Salumi Pasini.

Descrizione prodotto

Prosciutto realizzato interamente con carni suine provenienti dalla Lombardia, privo di OGM, lattosio, glutine e proteine del latte.

Al fine di conferire alla carne un gusto intenso, questo prosciutto, oltre a essere lavorato in modo artigianale, viene sottoposto a cottura a vapore per oltre venti ore.

Principali vantaggi
  • Prodotto dalla qualità eccellente;
  • ottimo rapporto qualità/prezzo;
  • il quantitativo presente all’interno della confezione permette di servire un grande numero di commensali.
Principali svantaggi
  • Per questo prodotto non è stato segnalato alcun lato negativo, in quanto ha ampiamente soddisfatto le aspettative di tutti i clienti.

2° – Rovagnati Prosciutto Cotto Gran Biscotto

Confezione da 4,2 chili di prosciutto cotto (metà) prodotto dalla celebre azienda italiana Rovagnati.

Descrizione prodotto

Prosciutto cotto preparato secondo un’antica ricetta mai variata dal oltre quarant’anni, la quale prevede una lenta cottura a vapore della durata pari a dodici ore.

Per la sua produzione vengono inoltre scelte le migliori cosce di suino, disossate a mano senza il taglio di queste ultime, che vengono poi massaggiate fino a settantadue ore con l’aggiunta di spezie e aromi mixate secondo una formula segreta.

La giusta fragranza si ottiene inoltre dal riposo che dura fino a quattro settimane.

Senza derivati del latte e senza glutine.

Ingredienti: nitrito di sodio, antiossidante, aromi, sale, coscia di suino e ascorbato di sodio.

Principali vantaggi

  • Ottima idea regalo;
  • design della confezione accattivante;
  • aroma irresistibile.
Principali svantaggi
  • Alcuni clienti ritengono che la presenza di grasso sia eccessiva.

3° – Prosciutto Cotto Scelto Parigi Rosso

Confezione contenente otto chili di prosciutto cotto scelto prodotto dal salumificio italiano Leoncini.

Descrizione prodotto

Prosciutto cotto scelto prodotto solo con la carne dei maiali nati, cresciuti e macellati all’interno del territorio italiano.

Perfetto da consumare sia a cubetti, sia affettato con l’ausilio di un coltello oppure con un’affettatrice.

Prodotto confezionato sottovuoto per preservare al massimo tutte le proprietà organolettiche.

Principali vantaggi
  • Ottimo compromesso tra qualità e prezzo;
  • aspetto a dir poco invitante;
  • bassa presenza di grasso;
  • apporto calorico limitato;
  • si scioglie in bocca;
  • gusto per nulla sapido.
Principali svantaggi
  • Per questo prodotto non sono stati scritti lati negativi, visto che ha ampiamente soddisfatto le aspettative di tutti i clienti.

4° – Prosciutto Cotto Sant’Angelo legato a mano

Confezione da 2,3 chili di prosciutto cotto legato a mano prodotto dall’azienda lombarda Salumi Pasini, la quale utilizza solo carni italiane e le sottopone a una lenta cottura a vapore.
Prodotto privo di lattosio, derivati del latte e glutine.

Descrizione prodotto

Prosciutto cotto che racchiude anni di storia dell’azienda, le cui ricette vengono tramandate di generazione in generazione da oltre settant’anni.
Per ottenere un prodotto dalla qualità eccellente, vengono svolte le seguenti operazioni:

  • utilizzo di carne di suini nati, cresciuti e macellati in Italia;
  • selezione delle migliori cosce;
  • bollitura delle carni con erbe e spezie;
  • lento massaggio per oltre settantadue ore per far ammorbidire la carne;
  • legatura a mano da parte di mastri prosciuttai;
  • cottura lenta a vapore che dura quasi un’intera giornata.

Ingredienti: conservante E250, antiossidante E301, scorza di limone grattugiata, detrosio, spezie, aromi, saccarosio, sale, carne di maiale italiana.

Principali vantaggi
  • Alimento molto saporito;
  • gusto insolito dato dalla presenza della buccia di limone.
Principali svantaggi
  • Per questo prodotto non sono stati segnalati svantaggi, in quanto tutti gli acquirenti sono rimasti soddisfatti.

5° – Trancio di prosciutto cotto di alta qualità dei Dossi bergamasco Cascina Pizzocchero

Confezione da due chili di prosciutto cotto di alta qualità prodotto dal salumificio bergamasco Cascina Pizzocchero.

Prodotto sottovuoto senza caseinato, glutine e polifosfati.

Descrizione prodotto

Prosciutto realizzato con carni fresche di maiali provenienti dagli allevamenti dell’azienda, i quali vengono macellati proprio in loco e senza dunque subire lo stress da trasporto.

Gli animali vengono inoltre cresciuti seguendo le norme volte a tutelare il loro benessere e seguono una dieta specifica.

Il salume viene prodotto utilizzando solo la zona muscolosa dei suini adulti e sono tutelate dai Consorzi in Italia.

Ingredienti: conservante E250, aromi, antiossidante E301, saccarosio, detrosio, zuccheri, sale, carne di maiale, fruttosio.

Principali vantaggi
  • Prosciutto cotto per nulla acquoso e poco salato;
  • ottima rifilatura della cotenna e dell’eccesso di grasso;
  • alimento facile da digerire
Principali svantaggi
  • Per questo prodotto non sono stati scritti lati negativi.

Prosciutto cotto: risposte alle domande più comuni

In questa parte finale della guida all’acquisto verranno fornite le risposte alle domande più frequenti sul prosciutto cotto, così da ampliare il bagaglio di conoscenza dei lettori.

Come conservare prosciutto cotto?

Il prosciutto cotto deve essere conservato all’interno della sua carta d’acquisto oppure avvolto da un foglio di carta stagnola, le quali evitano esporlo il meno possibile all’aria, sua acerrima nemica, poiché ne causa l’ossidazione pressoché immediata.

Quanto dura il prosciutto cotto affettato in frigo?

Il prosciutto cotto affettato in frigo, se acquistato al banco salumeria, ha una durata massima pari a due giorni.

Si raccomanda pertanto di acquistare la giusta quantità per il consumo immediato.

Prosciutto cotto in gravidanza si può mangiare?

Certo che sì, in quanto trattasi di un prodotto sottoposto a cottura.

Pertanto le donne in gravidanza possono concederselo.

Perché il prosciutto cotto è rosa?

La tipica colorazione rosa del prosciutto cotto è data dall’iniezione dei nitriti di sodio all’interno della carne, senza i quali sarebbe marroncino.

© 2022 Valtiberinafoodguide.it